Tag

, , , ,

Stemma CruciferiniPRESENTAZIONE DEL COMITATO GIOVANILE DI PORTA CRUCIFERA

«Quando ho visto la nascita di questo blog ho appreso con molto entusiasmo l’idea avuta da Saverio perché, nonostante sia di un Quartiere rivale, è come me un amante della Giostra e come pochi altri ha l’obiettivo principale di far diventare questa manifestazione, uno spettacolo conosciuto da tutti e non solo da una nicchia di appassionati alle rievocazioni storiche.

Dopo questa piccola breve ma doverosa introduzione, posso iniziare ad affrontare l’argomento che mi compete maggiormente, ovvero il Comitato Giovanile di Porta Crucifera. Dopo tanti anni in cui ho svolto praticamente tutte le cariche, sono divenuto il Presidente; non è stata una decisione facile in quanto fra impegni di lavoro e di Università, non ero sicuro di dare il 100% come di solito bisogna fare quando si affronta un qualsiasi tipo di impegno. Quindi, nonstante sulle prime abbia tentennato, ho deciso di accettare anche perché ho avuto la fiducia di tanti ragazzi che mi hanno chiesto, l’ex Presidente Luca Minelli in primis, di svolgere questa mansione molto importante. Questo entusiasmo mi ha fatto cambiare idea e allora ho preso al volo questa occasione.

In questo primo mese, oltre ad alcuni eventi che abbiamo fatto, abbiamo già iniziato a programmare il futuro, che non è solamente quello riferito alle due Giostre, ma è anche quel lasso di tempo fra di esse e prima di esse. Questo, è da sempre considerato un periodo “morto” durante il quale l’attaccamento per il Quartiere di alcuni viene meno. Perciò abbiamo, noi come tutti i Comitati Giovanili e i Quartieri, l’onere di mantenere viva questa manifestazione non solo per gli aretini ma anche per i turisti e coloro i quali vorrebbero magari essere integrati. In effetti, il Comitato Giovanile ha questo incarico, ovvero quello di essere una fucina per i giovani, dove essi vengono inseriti nella vita di Quartiere. Però un Comitato non può limitarsi a questo ma deve anche proporre cose a un pubblico maggiore perché sempre di Quartiere si tratta.

Detto ciò, ciò che il Nostro Comitato Giovanile ha in mente è quello di creare spazi dedicati ai più giovani ( come eventi musicali, specialmente sotto la settimana di Giostra) così come avvenimenti aperti alle famiglie e perché no ai sostenitori di altri Quartieri come un ciclo di conferenze che è già in una fase di studio avanzata. Infine, per quanto riguarda il Cruciferino, ovvero il nostro periodico, è probabile che esso esca in forma digitale gratuita durante l’anno per avere poi un formato cartaceo durante le Giostre di giugno e settembre.

In conclusione, spero che questa si dimostri una bella esperienza ma anche un’ottima occasione per portare delle migliorie non solo al mio Quartiere ma a tutta la città e allla manifestazione».

Patrizio Pommella

Presidente Comitato Giovanile Quartiere di Porta Crucifera

Tifo colcitrone

Mercoledì 23 gennaio nella sede di Porta Crucifera, in Palazzo Alberti, si terrà la prima riunione del neo direttivo del Comitato Giovanile rossoverde, all’ordine del giorno:

– Programmazione mese di febbraio

– Resoconto del mese di gennaio

– Varie ed eventuali

Riportiamo inoltre l’ultimo post sul Comitato rossoverde per chiunque volesse vedere le cariche e la storia dei giovani di Palazzo Alberti

 

Annunci