Tag

, , , , ,

Premiazione GiostratoriBella e partecipata la Cerimonia dei Giostratori che ha avuto luogo stamani nella Sala del Consiglio Comunale di Arezzo. Presenti le autorità della Giostra rappresentate dal Presidente dell’Istituzione Giostra Angiolo Agnolucci e dai Rettori dei quattro Quartieri, schierati accanto al Sindaco Giuseppe Fanfani che ha reso i dovuti onori all’evento. Gli squilli delle chiarine del Gruppo Musici e la voce risonante dell’Araldo Gianfrancesco Chiericoni hanno chiamato a raccolta i 16 giostratori protagonisti delle edizioni di giugno e settembre 2012, tra riserve e titolari. Ve li riportiamo nuovamente:

Per Porta del Foro: Enrico Giusti, Daniele Gori, Gabriele Gamberi, Andrea Bonardi

Per Porta Crucifera: Alessandro Vannozzi, Carlo Farsetti, Andrea Acquisti, Andrea Vernaccini

Per Porta Sant’Andrea: Enrico Vedovini, Stefano Cherici, Francesco Rossi, Mauro Piantini

Per Porta Santo Spirito: Gianmaria Scortecci, Elia Cicerchia, Thomas Tanganelli, Andrea Bennati

Foto di Rossella Capocasale

Dopo le premiazioni (una pergamena per i cavalieri di riserva e due medaglie in ricordo delle giostre di giugno e settembre per i titolari) l’Araldo ha annunciato i premi alla memoria e alla carriera, andati rispettivamente a Donato Caporali, a lungo Presidente della Giuria della Giostra, Guido Cinquini, storico Maestro di Campo, e Massimo Benigni, giornalista de La Nazione che ha ricoperto negli anni numerosi e importanti ruoli all’interno della rievocazione, quali Coordinatore di Regia, Giurato, Magistrato e Presidente del Gruppo Musici.

Galleria Fotografica: Filippo Gabutti

Chiericoni ha infine annunciato le dediche delle giostre di giugno e settembre, che vanno ai 750 anni della fondazione della Fraternita dei Laici e al duecentenario della nascita del grande compositore Giuseppe Verdi. Nel video sottostante l’Araldo spiega il perché dei premi alla memoria, alla carriera e il motivo delle dediche delle edizioni 2013:

Dopo l’esecuzione dell’Inno della Città, Terra d’Arezzo, sono state aperte le stanze che custodivano i tabelloni con i punteggi delle edizioni passate. Come anticipato nell’articolo di ieri, questo momento riserva sempre qualche sorpresa e quest’anno a destare dei dubbi è il punteggio di Alessandro Vannozzi nel tiro dell’edizione settembre 2012. Il giostratore di Porta Crucifera ha realmente marcato il centro?

Cogliamo la palla al balzo e con molta probabilità nel prossimo post tratteremo l’argomento in questione: la misurazione dei punteggi.

Qui le foto dei tabelloni di tutte le carriere (cliccare sull’immagine per allargarla):

Giostra del 23 giugno 2012

Porta Sant’Andrea

Tiri: Enrico Vedovini (V) – Stefano Cherici (III)

Vedovini giu 2012

Stefano Cherici giu 2012

Porta del Foro

Tiri: Daniele Gori (IV e perdita della lancia) – Enrico Giusti (II)

Gori giu 2012

Enrico Giusti giu 2012

Porta Santo Spirito

Tiri: Gianmaria Scortecci (IV) – Elia Cicerchia (V)

 Gianmaria Scortecci giu 2012Elia Cicerchia giu 2012

Porta Crucifera

Tiri: Carlo Farsetti (IV e perdita della lancia) – Alessandro Vannozzi (IV)

Carlo Farsetti giu 2012

 Alessandro Vannozzi giu 2012

Giostra del 2 settembre 2012

Porta Santo Spirito

Tiri: Elia Cicerchia (V) – Gianmaria Scortecci (III e rottura della lancia)

Elia Cicerchia sett 2012

Gianmaria Scortecci sett 2012

Porta del Foro

Tiri: Enrico Giusti (IV) – Daniele Gori (II)

Enrico giusti set 2012Daniele Gori set 2012 

Porta Sant’Andrea

Tiri: Stefano Cherici (IV) – Enrico Vedovini (IV)

Stefano cherici sett 2012Enrico Vedovini sett 2012

Porta Crucifera

Tiri: Alessandro Vannozzi (V) – Carlo Farsetti (V)

Alessandro Vannozzi sett 2012 Carlo Farsetti set 2012

 
Annunci