testa Lo spoglio non ha lasciato alcun dubbio: sarà il giovane Luca Testa, classe 1992 e studente di Giurisprudenza presso l’Università di Bologna, a ricoprire la carica di Presidente del Gruppo Giovanile di Porta Santo Spirito per il mandato 2013/2014.

Un bel traguardo per questo ventunenne di Arezzo che dopo essere entrato nell’organo giovanile di Santo Spirito nel 2011 ha in breve tempo conquistato la carica più ambita tra i ragazzi.

Questo l’esito delle elezioni su 51 votanti, che hanno portato alla formazione delle seguenti cariche:

Presidente: Luca Testa

Vice Presidente: Giulia Fucini

Segretario: Fabiana Tenti

Cassiere: Jacopo Bartolini

Responsabile del banchino: Rachele Mencaroni

Responsabile cene e stand: Saverio Petruzzi

Responsabile addobbi: Andrea Mariottini

Un Gruppo Giovanile volto ad una certa continuità se pensiamo alle cariche passate: Giulia Fucini, infatti, da Presidente è scesa di uno scalino assumendo il ruolo di Vice; Fabiana Tenti da responsabile del banchino è diventata Segretario mentre Jacopo Bartolini ha mantenuto il ruolo di Cassiere. Anche Rachele Mencaroni è rimasta nel direttivo, insieme a due nuovi innesti: Saverio Petruzzi e Andrea Mariottini che sono andati a sostituire Matteo Gambini e Simone Sinatti. Ma è proprio Luca a fare il salto più grande, da responsabile degli addobbi a Presidente, segno tangibile del buon operato che ha svolto e che gli ha permesso di ottenere molti voti.

Questo direttivo, inoltre, avrà un grosso privilegio: quello di organizzare i festeggiamenti dei 30 anni dalla nascita del Gruppo Giovanile (che nel corso degli anni si è sciolto ben due volte, nel 1990 e nel 1998, quindi si tratta di 23 anni effettivi di vita), ricorrenza che cade proprio dopo un periodo di vittorie del quartiere giallo blu e che darà ancora più entusiasmo e voglia di far bene.

La Storia 

4876_89785359684_2187169_nLa nascita del Gruppo Giovanile di Porta Santo Spirito risale all’anno 1982, quando un gruppo di ragazzi chiese al consiglio direttivo, capitanato dal rettore Assuero Pieraccini, di poter costituire un organo di giovani che potesse aiutare il quartiere e il consiglio stesso nelle sue attività.

Il giorno 12 gennaio 1983 nasce ufficialmente il Gruppo Giovanile, costituito da 14 ragazzi, con l’aiuto dei consiglieri Antonio Carniani e Massimo Nocentini. Il primo direttivo del gruppo giovanile fu composto da: Sauro Fiori, Marco Bichi, Stefano Berbeglia, Emauele Buti, Marco Cerini, Roberto Vitellozzi, Enrico Forasassi, Stefano Pinai e Mauro Salvini.

Il Ruolo

Il Gruppo Giovanile oggi ha gli stessi ideali e intenti di una volta; la passione e l’amore per il quartiere unisce tutti i ragazzi che fanno parte di questa meravigliosa entità. I giovani rappresentano la forza trainante del quartiere e della Giostra stessa; l’obiettivo del gruppo giovanile è quello di creare un ambiente di ritrovo per i ragazzi, per fargli conoscere il mondo della Giostra e per educarli al rispetto e alle responsabilità che derivano dagli impegni costanti del quartiere. Attualmente il gruppo giovanile è composto da circa 80 ragazzi con un’età compresa tra i 14 e 30 anni. I giovani sono coinvolti tutto l’anno in vari tipi di iniziative, continuando ad aiutare e affiancare il consiglio direttivo in attività quali il campo gara, le tombole natalizie, il servizio presso il circolo, e durante il periodo giostresco al servizio ai tavoli, alla cucina, e al banchino.

Durata della carica

Inizialmente il direttivo rimaneva in carica 1 anno, ma di recente è stato allungato a 2.

 

I Presidenti della storia giallo blu

1983 – 1986: Sauro Fiori

1987: Fabio Barberini

1988: Roberto Vitellozzi

1989: Roberto Bisaccioni

1990: il Gruppo Giovanile si scioglie per mancanza di nuove leve, anche a causa del digiuno di vittorie che durava ormai da 5 anni.

1993: Paolo Nocentini

1994: Daniele Farsetti

1995: Simone Farsetti

1996: Roberto Parnetti

1997: Riccardo Verdelli

1998: il Gruppo Giovanile si scioglie nuovamente: molti del direttivo salirono in Consiglio e altri non vollero assumere dei ruoli di responsabilità.

2003 – 2004: Giulia Mencaroni (nel 2003 c’è la riapertura fortemente voluta da Edo Gori e la redazione di un nuovo Statuto)

2005 – 2006: Nicola Mariottini

2007 – 2010: Sara Carniani

2011 – 2012: Giulia Fucini

2013 – 2014: Luca Testa

 

Anno di Nascita dei Comitati (Gruppi) Giovanili dei Quartieri:

1981: Porta Sant’Andrea (32 anni di vita)

1983: Porta Santo Spirito (30 anni di vita, 23 effettivi)

1994: Porta del Foro (19 anni di vita)

2006: Porta Crucifera (7 anni di vita)

 

Annunci