Tag

, , , , , , , , , ,

Franco MarcantoniIl Quartiere di Porta Sant’Andrea è in lutto per la scomparsa di uno dei suoi dirigenti storici: questa mattina si è spento, dopo breve malattia, il socio onorario Francesco Marcantoni, per tutti “Franco”.

Nato in via Fontanella, cuore storico di Porta Sant’Andrea, è stato figurante del Quartiere, come altri sui familiari, fin dalla ripresa della Giostra nel Dopoguerra. Sempre attivo quartierista, è stato a lungo dirigente del Quartiere negli anni ’80 e ’90, ricoprendo varie cariche tra cui quella di Rettore Vicario fino al 1997, distinguendosi per il suo impegno fattivo. Successivamente non ha mai fatto mancare il proprio apporto ed il sostegno al Quartiere ed anche alla Giostra, partecipando alla vita sociale e collaborando con la propria professione in maniera gratuita. Franco Marcantoni, fabbro artigiano contitolare della ditta Gierremme, ha collaborato fino ad oggi con l’Istituzione Giostra del Saracino alla manutenzione meccanica del Buratto.

“Siamo profondamente colpiti per la sua scomparsa – dichiara il rettore Maurizio Carboni – Franco è stato un quartierista storico che è stato partecipe della vita del Quartiere fino alla fine, sempre disposto dare il proprio contributo, un esempio di attaccamento ai nostri Colori e di amore per il Quartiere e la Giostra che ha saputo trasmettere ai propri figli e nipoti. Alla moglie, ai figli e a tutti i familiari il cordoglio di tutto il popolo di Sant’Andrea.”

Le esequie si terranno venerdì 1 marzo nella chiesa di San Donato alle ore 14:30. Alla cerimonia parteciperà una rappresentanza del Quartiere.

Ufficio Stampa Porta Sant’Andrea

Annunci